OUR HISTORY

Come nascono i Maestri della Pasta?

Siamo nati durante un pranzo domenicale di inizio estate, tra amici con le rispettive famiglie. 
Prova a immaginare: 
un terrazzino di una piccola cascina, di quelle che si arrampicano sulle colline della costa ligure; il profumo del mare tipico dell'estate, quando si sprigiona lo iodio e la spuma del Tirreno si disperde nell'aria; una leggera brezza accarezza i commensali e lascia danzare la tovaglia a quadretti bianchi e gialli.
Alcuni mariti impegnati in lotte giocose con i bambini, altri aiutano ad imbandire la tavola, gli ultimi ritardatari arrivano con una bottiglia di vino per farsi perdonare.
Le mogli, invece, sono operosamente impegnate ad aiutare la nonna in cucina.
Tutto un fermento, un fermento felice.

Ognuno a giocare il proprio ruolo nella creazione di un momento di famiglia vero.
Il nonno guarda compiaciuto questo via vai, adagiato sulla sua poltrona. Un occhio al mare, un occhio ai nipotini.
Quasi tutti tra noi hanno un passato più o meno longevo nella ristorazione, ma la vita ci ha portato ad altre professioni, a viaggiare l'Europa e - in alcuni casi - il mondo.
Tutti nel nostro inconscio abbiamo sempre voluto tornare a vivere in questo modo: circondati dagli veri affetti, dai veri legami di famiglia e da pensieri semplici.
Non sapevamo ancora che qualche momento dopo qualcosa sarebbe scattato in noi!

Un semplice piatto di pasta?

Ed ecco che la nonna, seguita dalle nostre mogli soddisfatte, esce dalla cucina con una pentolona in mano.
Ci intima di sederci tutti all'istante perché "sennò si fredda!"
Quanto amore in un solo gesto?
Una mattina a preparare il pranzo per tutti e poi l'unico desiderio è quello di vedere la soddisfazione e il piacere negli ospiti, mentre assaggiano ciò che hai creato per loro.
Totale dedizione alla famiglia. Nel desiderio di trasmettere anche a noi quei valori veri che ti hanno cresciuta.
Ci sediamo all'istante - ovviamente - sia per il timore di ritorsioni terribili come cucchiaiate sulle mani, sia perché siamo impazienti di assaggiare cosa è stato preparato!
La nonna passa attorno alla tavola e inizia a servire le sue storiche linguine fresche al pesto (con pinoli e fagiolini), noi già sbaviamo!

È quasi una ricorrenza di famiglia, quando la nonna si sveglia la mattina presto e inizia a fare l'impasto delle linguine! 
Quando si siede con noi, la ringraziamo e iniziamo a mangiare. Ed è in quel momento che accade qualcosa di speciale.
Non è il primo pranzo insieme, non è il primo piatto di linguine al pesto della nonna, non è di certo la prima domenica in famiglia!
Eppure dopo alcuni morsi iniziamo a scambiarci qualche sguardo.
Sono sguardi intensi, sguardi che cercano altri sguardi. Un'idea nasce dentro di noi. 
Forse erano stati i discorsi della mattina, discorsi su quanto bene si sta in famiglia e di quanto sia stressante la vita nelle metropoli europee.
Forse è l'essersi ritrovati tutti insieme e aver paura di non avere occasione di poterlo rifare.
Fatto sta che ad un certo punto uno di noi si alza e dice: "Ma perché non apriamo un negozio di pasta fresca?"
Sguardi stupiti di tutti, soprattutto della nonna che già teme di dover condividere con noi i suoi segreti. 

Sembra ieri! Eppure siamo già qui. 

E-mail: info@maestridellapasta.com

Maestri Holding S.A. 3 Rue Belle-Vue, L-1227 Luxembourg
Registration N° B217072 - Cap. Soc. € 145.000 - P.IVA: LU29648728

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter!

Hosting TITANKA! Spa - Copyright © 2018
Marketing strategy & Concept by IDEA Food & Beverage